Il sale della vita

Sono il sale che dà sapore alla vita Sono il sale che dà la morte nemica Sono il sale: gli uomini ne celebrano il nido Sono il sale: la società ne incensa il letto Il sale che svaga e ridà vita alla carne commovente Il sale che calma il cuore colmo di inebrianti avversità Il…

Lei era seduta

Lei era seduta Vista di spalle Sembrerebbe comodamente Ma bisognava guardarla di faccia Per vedere che aveva pianto Che nel suo cuore Un tornado senza nome Aveva strappato L’unica rosa del giardino Sembrava pacifica Immersa in un altro mondo Tra dei perché E dei come Eppure era stata vigile Fuggendo quando un’anima maschile Si avvicinava…

The Gloria/Ascension

  I miei momenti più bui mi hanno portato al successo,Ma mi sorge un dubbio. Me lo merito?Dove la mia ambizione si svuota come un intervallo temporale al contrario.e viaggio tra i versi con un grande forse. Gli appunti si nascondono nei libri,i passaggi diventano ricordi,la mia lingua riassorbe tutte le parole detteche precipitano in…

Approvazione dell’anima

Sono qui a raccontarti la storia di una donna che si odiava Non perché fosse povera o brutta Non perché fosse orfana o senza tetto Ma si odiava ugualmente E sono qui a raccontarti la storia di un uomo che odiava la sua vita Ne temeva ogni singolo momento Si svegliava ogni giorno con il…

Eburnie

Nel clamore della sera è stata liberata. Dai suoi degni figli coccolata. Figlia confortata, ha conosciuto il suo miracolo ivoriano e da fosche predizioni è arrivata. Celata dai suoi caftani da ragazza facile, ha bevuto il calice del multipartitismo fino alla feccia, avidamente. A passo indolente, violentata, rassegnata, sotto il cruccio delle sue turpitudini si…

Voglio sapere

Voglio sapere Sapere l’essere che mi si presta, con cui mi si confonde la luce cui febbrilmente mi commisero scottatura, quiete dei cuori fecondi d’amore e disprezzo profondi Voglio sapere Sapere la costola della gabbia toracica che sono senza torto incollata al sedile dei sentimenti d’affetto, mi addormento Sono, ben protetta, l’osso limato di una…

Cicli lunari

Il mio cuore è spezzatoframmenti disintegrati in sabbiastesi su una bella spiaggia.La mia luna crea onde di marea per spazzarmi via. Che cosa un tempo intrecciava le mie cosce intrise di liquirizia?Ora  lì, dove un tempo il mio amore giaceva per sbocciarecrescono spine ingarbugliate e aguzze  Sono putrida.Cuore straziatoCome legamenti strappati che pendono da strani…

Terzo occhio abbagliato

Vedo energia Terzo occhio lampeggiante Colloca anime nelle loro costellazioni. Siamo tutti connessi. Vedo linee di luce connettere i punti La sua intuizione ombelicale. Cammino in reami con i miei piedi spirituali La realtà della realtà non è che un lontano ricordo. Cammino attraverso corridoi spirituali E non presto ascolto al Rumore della monotonia. Vedo…

Roberta Turkson – Robbie Ajjuah Fantini (autrice ospite)

La carriera di poetessa di Roberta Turkson è iniziata nel 2011, una via di fuga dal dolore causato dal fallimento del suo più grande sogno, aprire un ristorante tradizionale ghanese a Nashville. “Con molto tempo a disposizione e tanto dolore nel cuore, mi son data alla scrittura che si è poi trasformata in poesia“. Roberta,…

Ipersessualizzazione della donna africana

Feticizzata; quanto valgo è misurato in taglie del reggiseno e del culo . L’integrità è compromessa e accantonata. Parti del corpo identificate, controllate e sessualizzate. Dicono “è l’ondeggiare del mio bel didietro africano, la goffaggine del mio seno, lo spessore delle mie labbra e l’arco della mia schiena”. Oggettivata dai media, la mia nudità è…