Impregnata di sudore

La faccia coraggiosa Che indosso non viene mai lavata Puzza di sudore il mio e quello di mia madre Mi ha insegnato a indossarla in modo che andasse a pennello con le mie ossa malferme che fosse la faccia conosciuta dagli altri La mia faccia coraggiosa ha un sorriso che dura per trenta secondi e…

In piedi Africa mia

I cannoni si sono zittiti Nel Burkina Faso in Kenya nel Mali A Gibuti in Ciad in Togo in Somalia Nella Repubblica Democratica del Congo in Libia I fratelli nemici si abbracciano L’Africa si ricostruisce Si la pace finalmente la pace Africani siamo Prima di essere del nord o del sud Musulmani cristiani o animisti…

Supplica

Cambiamento! Cambiamento!! Cambiamento!!! Nessuna risposta. Eppure continuo a pregare, affinché la trasformazione non si arresti qui Un tempo pensavo che la mia generazione e quella dei mie figli sarebbero state le migliori. Ora invece, sono sbalordita Certo, tutti vogliamo un cambiamento Non sappiamo se sarà migliore o peggiore Il cambiamento che auspico è amico del…

La bellezza non conosce vergogna

Un nuovo genere di bellezza da abbracciare e da celebrare. Non c’è posto per la vergogna qui C’è una forza che spinge da dentro; una forza che esploderà portandosi dietro le mie viscere sanguinanti… Ma c’è una specie di dolore al quale vorrei soccombere, in un furore naturale, fisico, che seda l’agonia. Sto imparando che…

Bambina, non sposa

Sotto lo sguardo argenteo della luna I bambini sedevano ad ascoltare storie che rinfrescano l’anima Sotto il cielo stellato, ridevamo scacciando via la nostra ignoranza del mondo È stato nella nudità della brezza che ho imparato a far scorrere via la mia anima sorridendo Stavo bene Uno stato di pace perfetta All’improvviso spuntò l’uomo di…

La regina della melanina

Con le mani lungo i fianchi La testa china Le spalle curve e gli occhi fissi su un premio sconosciuto Striscia come una lumaca impaurita Paura di indici puntati e di risate che ti spezzano il cuore Quelle parole come coltelli da macellaio passano attraverso la malinconica melanina della sua pelle Si chiede se Odomankoma…

Grido di disperazione

I Se un giorno vi ammalaste Ma ammalaste davvero E purtroppo non aveste abbastanza mezzi Abbastanza mezzi per permettervi un medico Allora in quel momento capireste capireste quanto sia più semplice più semplice per un povero per un povero che per un ricco morire. Voi che ne avete ancora la possibilità La possibilità di tendere…

Feccia

Seduto, non fa che calcoli Come un pirata scruta l’isola del tesoro Tutte le notti, l’anima vibra per il sogno di Collezionare forzieri Bere champagne ai pasti Vivere in un castello di marmo Mentre lo spirito gelato dalla fame il popolo sospira E l’Occidente che accusiamo dei nostri mali È il bersagio Buon negro, gli…

Picchiare per amore

Il tuo pugno ha colpito il mio viso Sono rimasta in stato di shock Senza muovermi né urlare La prima volta che è successo Dicesti che mi picchiavi perché mi amavi. Mi hai incolpata Non ricordo d’aver sbagliato Il tuo gioco d’azzardo e le bevute Il tuo andare a donne, le tue civetterie I tuoi…

Carezze di mamma

In un’area del villaggio pulita e ordinata, difficilissima da raggiungere in auto, sedeva un folto gruppo di anziane. Dalle loro bocche spuntavano pipe o bastoncini, che si muovevano di quando in quando, quasi all’unisono. Ogni tanto si udiva un sospiro, qualche sguardo si volgeva al cielo. Alcune sedevano col mento appoggiato su una mano, gli…