Eccellenza

Eccellenza guardi tutti quei drammi
Il tuo popolo, a diversi livelli della società, ha bisogno di te
Eccellenza, Eccellenza, Eccellenza, troppe lacrime
Mi appello all’Unione Africana
Sono molte le storie simili nei nostri tropici
che da patetiche diventano tragiche
Oggi mi asterrò dal raccontarti tutto
Oggi ti parlerò di una storia che non è certo la più drammatica
Eccellenza, dall’altra parte della riva
Stanno aspettando il tuo arrivo
Sono ragazzi che desiderano studiare per elevare il continente, ragazzi costretti ad emigrare
È dura questa avventura, Eccellenza.

Mi sembra di sentirli qui, devo ammettere che sono stati lasciati al loro destino
Tra il freddo, la miseria e altro, il loro sogno da realizzare si sta trasformando in un incubo
Stanno aspettando la tua visita di Stato
Eccellenza, Ali non si occupa più di astrologia
Digbeu cerca a destra e a manca un lavoro, così come Virgilio
Sophie conserva ancora la speranza di una famiglia che la aspetti al paese
Lei non ha perso il desiderio di studiare
La sua menzione d’onore assegnatale dal Paese non servirà a nulla
Cosa che lei sa bene
Sophie sta cercando una via di fuga
a qualsiasi costo
Eccellenza, le parlo dei figli del continente, delle nostre élite
L’Africa e il suo cervello. Eccellenza, faccia in fretta, non è necessario che si sappia

Una visita regolare di Stato
Magari non visite individuali
Eccellenza, loro aspettano solo una mano tesa, aspettano il suo abbraccio
Eccellenza, per favore, Eccellenza sabari, eccellenza yaya. La stiamo vedendo in tv
Li visiti
Li agevoli
Non hanno bisogno di burro pregiato, tanto meno di una grande ciotola di latte
Mohamed non ce la fa più. Sa che deve rinunciare al suo progetto di realizzarsi attraverso gli studi
Il suo sogno va in frantumi, giorno dopo giorno
Senza un lavoro, senza un appartamento, nessuna possibilità di conseguire buoni voti, si rende conto che non può fare nulla
Eccellenza abbiamo creduto in te
Eccellenza, la tua gente non ne può più
Ali, Digbeu, Sophie sono in una brutta situazione. Eccellenza,sono perduti.
Eccellenza noi siamo i giovani, il futuro del continente
Ci trasferiamo per la nostra Africa
Abbandonando padre e madre, con la patria nei nostri cuori
Perché ci ha abbandonati? È per STU DIA RE che sono partiti

Eccellenza guardi tutti quei drammi
Eccellenza il tuo popolo, a diversi livelli della società, ha bisogno di te
Eccellenza, eccellenza, eccellenza sono troppe lacrime

Non è certo questa la strada da lei indicata
Mi appello all’Unione Africana
Hanno ottenuto il visto
Sono passati per via legale
Lo guiro su Allah
caro maestro delle nazioni, ammetto che è molto strano
Una volta in TV ho sentito che un’integrazione di successo
dovrebbe passare attraverso l’integrazione di scuole e università
Perché il continente non rende facile proseguire gli studi qui
Altrimenti sai cosa?
sono pazzi per il cibo cattivo di Mamma Africa.
Africa, il tuo cervello se ne va
Africa, la tua anima non è più quaggiù

***
Eccellenza [Excellence, di Olili Armelle Rénée Zako]
Traduzione di Edma Vernieri Cotugno

 
Link alla versione originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.