Dolore: chi sono?

Il dolore ha un suo fascino,

quello della guarigione.

Quando cominci a guarire

ti dimentichi del dolore,

non lo senti più.

Il dolore ha un suo spessore,

ti insegna sempre qualcosa.

Impari la lezione e il dolore poi lo ricordi,

lo senti.

Il dolore poi è cattivo.

La sua cattiveria è la morte.

Quando la morte arriva

il dolore lo dimentichi,

non lo senti più

 
Dolore: Chi Sono? [Pain: Who Am I? di Akosua Dufia Boakye]
Traduzione di Stefania Gliedman

Link alla versione originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *