Tu hai partecipato al mio funerale, io parteciperò al tuo

Visto che hai partecipato al mio funerale, anch’io parteciperò al tuo.
Arriverò giusto prima che la bara
Entri in chiesa
E mi unirò alla fila dei piagnucoloni.
Piagnucoloni, bada bene, non piangenti.
Piagnucolare è la prova fisica per facebook
Che le persone tenessero davvero a te.
Ma piangere …
Piangere è la prova spirituale
Che le persone tenessero davvero a te.
Io starò tra i piagnucoloni,
mi tamponerò gli occhi e tirerò su col naso
Mi assicurerò di salutare la gente giusta.
La tua prozia
Quella che mi abbraccia così forte
Che mi schiaccia il petto
Abbraccerò tua nonna
Quella con le trecce che si impigliano nei miei orecchini.
Abbraccerò tuo zio
Quello con le mani poggiate sul mio sedere
Come se stesse lavorando l’impasto.
Visto che hai partecipato al mio funerale,
Anch’io parteciperò al tuo.
Poggerò una corona di fiori sulla tua bara
Strapperò i petali e lascerò le spine.
Pronuncerò un elogio funebre
Su quanto fossimo cari amici
E nella cassetta delle offerte
Lascerò una copia dei miei risultati del test dell’HIV
E una foto di quella notte di passione.

***
Tu hai partecipato al mio funerale, io parteciperò al tuo [ Since you attended my funeral, I’ll attend yours, di Beverley Nambozo Nsengiyunva]
Traduzione di Veronica Piovaccari

Link alla versione originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *