È giunto il tempo

È giunto il tempo
Di deporre le armi
Di pacificare i nostri animi
Di guardare in faccia
Alla storia che ci abbraccia

È giunto il tempo
Di rifiutare il dubbio
E di superare i limiti
Unire le volontà
Ritrovare la lealtà

È giunto il tempo
Di cambiare linguaggio
Di prendere come in pegno
Di abbandonare il vanto
E di abbandonare la cavalcata

È giunto il tempo
Di invocare il cielo
Di puntare all’essenziale
Su un percorso nuovo
Di accettare il rinnovamento

***

È giunto il tempo [Il est venu le temps, di Marcelline Mensah-Pierucci]
Traduzione di Michela Rampoldi

 
Link alla versione originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *