Terzo occhio abbagliato

Vedo energia
Terzo occhio lampeggiante
Colloca anime nelle loro costellazioni.
Siamo tutti connessi.
Vedo linee di luce connettere i punti
La sua intuizione ombelicale.

Cammino in reami con i miei piedi spirituali
La realtà della realtà non è che un lontano ricordo.
Cammino attraverso corridoi spirituali
E non presto ascolto al
Rumore della monotonia.

Vedo colori esplodere sui marciapiedi
Guardo luci risplendere e offuscarsi
evito la nera fuliggine
godo la fragranza dell’amore
il morso amaro del conflitto
sostituisco gli scarichi dell’automobile con i sensi dell’energia

Terzo occhio accecato.

***
Terzo occhio abbagliato [Third Eye Blinded, di Roshan Karmali]
Traduzione di Maria Pia Arpioni

Link alla versione originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *